Coreografie metropolitane

Ieri sera, appena uscita dalla stazione, la mia attenzione è stata rapita da un immenso stormo di uccelli (credo fossero storni) che, nel cielo calmo e rosato del tramonto, compiva straordinarie evoluzioni aeree. Un vero spettacolo, mi sono quasi incantata.

Mi è tornato in mente un documentario visto in televisione, dove si parlava dello strano fenomeno abbastanza frequente in natura, comune a molti tipi di animali. Nella trasmissione si parlava di forme di intelligenza collettiva e di controllo decentralizzato per spiegare questo comportamento. Gli scienziati da anni ne studiano le dinamiche per riprodurle nei loro algoritmi.

Mi sono poi tornati in mente gli Etruschi, che con i loro aruspici interpretavano il futuro osservando il volo degli uccelli, e mi sono chiesta cosa avrebbero potuto leggere, ieri sera.

Altre persone stavano guardando, come me, questo sciame nero che fluttuava nel cielo, con il naso all’insù. Dopo un po’ un signore ha commentato, ridendo: “Questi sono gli uccelli di Hitchcock, ora ci assalgono!” A queste parole mi sono come ridestata, mi è tornata in mente la battuta del film: “Ma signora, assalire è una parola un po’ grossa: gli uccelli non hanno mica l’abitudine di assalire la gente senza motivo!” Tra me e me ho sorriso, ho smesso di guardare per aria, ho aspettato il verde del semaforo e sono tornata a casa.

Annunci

2 thoughts on “Coreografie metropolitane

  1. Anche io sono sempre rimasta a guardare, sbalordita, le incredibili sagome nere che disegnano gli stormi. Ma devo dire che “forme di intelligenza collettiva e di controllo decentralizzato” un pò spaventa. D’altro canto, a pensarci bene, la migrazione compatta dei pendolari da un binario all’altro, non è poi così diversa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...